Mercoledi 21 Novembre 2018 - Scopri le ultime notizie »
 
23
GEN
2015

Pioggia di medaglie per i ragazzi della New Line

I ragazzi del maestro Campanari hanno vinto 6 medaglie d’oro, 4 d’argento e 3 di bronzo agli Open d’Italia di Caserta




Indubbiamente l’edizione 2014 dell’Open d’Italia di karate che si è tenuta a Caserta il 13 e 14 dicembre è stata un grosso successo per i ragazzi pometini del gruppo Campanarikarate. Organizzata in maniera egregia dalla Federazione Italiana karate con il patrocinio dell’amministrazione comunale la gara ha coinvolto più di 900 atleti in rappresentanza di società provenienti da tutta Italia. I ragazzi allenati dal M°. Campanari presso la New Line karate Pomezia di via Orazio 28 hanno ottenuto 6 medaglie d’oro, 4 d’argento e 3 di bronzo sia nella specialità kata (forme) e kumite (combattimento) ad evidenziare la completezza e l’alta qualità di karate prodotta dalla compagine pometina. Per quanto riguarda la cronaca della gara nella specialità kata Sheridah Amir nei cadetti A (14-15 anni) è medaglia d’oro, Spuntarelli Marco nei cadetti B (16-17 anni) si piazza al secondo posto mentre Carolini Ilaria nei senior è medaglia di bronzo. Per le categorie giovanili Giuli Tommaso nei Ragazzi è Primo, Stellini Francesco sempre nei ragazzi è secondo mentre Stellini Noemi nella categoria speranze è medaglia di bronzo. La giornata di domenica è dedicata alla specialità kumite: Umena Noemi nei cadetti A +60 kg. disputa una bella gara e vince la medaglia d’oro, Acquaro Antonino sempre nei cadetti A 55 kg. perde la finale  e si classifica al secondo posto, Hudiacov Denis anche lui nei cadetti A è medaglia di bronzo. Nelle categorie giovanili vincono la medaglia d’oro Giuli Tommaso nei ragazzi, bissando il primo posto nel kata, Stellini Francesco e Stellini Noemi, mentre Zedde Pietro si deve accontentare della medaglia d’argento. Da evidenziare anche il primo posto conquistato da Panella Valerio nei juniores (18-21 anni) il ragazzo, allenato dal maestro Campanari, è attualmente il vicecampione Europeo in carica cadetti B (Londra, ottobre 2014) al suo esordio nella difficile categoria juniores non delude e si porta a casa la meritata medaglia d’oro. Soddisfatto a fine gara questo il commento del Maestro Campanari; “Sono contento: 13 medaglie di cui 6 sono medaglie d’oro, tutti si sono confermati ai vertici nelle rispettive categorie, mi dispiace per Codoni Valerio solo 4 e Fantò Damiano 5 che non sono riusciti, nel kata, a centrare il podio, ma sono bravi e si riscatteranno presto. “ Il 2014 per il karate targato Pomezia si è quindi concluso nel migliore dei modi, il nuovo anno è ormai alle porte ma sicuramente i successi dei ragazzi allenati dal maestro Campanari continueranno a farsi sentire. Buone feste a tutti.

Ufficio stampa Campanarikarate